Benvenuti nell'oroscopo di ALEGSA

click

17 metodi per evitare il confronto o la lotta con gli altri

Litigare con un collega, un membro della famiglia o un collega può essere molte cose: informativo, utile, distruttivo o doloroso. Come evitare queste situazioni o risolverle se sono iniziate.... , 2020-05-24




Litigare con un collega, un membro della famiglia o un collega può essere molte cose: informativo, utile, distruttivo o doloroso.

La maggior parte delle persone sarà d'accordo sul fatto che il conflitto è estenuante. Se si cerca di evitare il conflitto, ci sono cose immediate che si possono fare per evitare che si verifichi una lotta e modi per evitare le lotte in futuro.

pareja



Fermare una rissa

Riconoscere le preoccupazioni dell'altra persona

Se l'altra persona ha istigato la lotta o ha risposto in modo irrazionale alle vostre preoccupazioni, parlatene a parole. Per esempio, dite: "Mi rendo conto che questo problema è davvero importante per voi", oppure "So che non pensate che la mia idea sia buona, ma ce l'ho.
Se la lotta inizia con un riscaldamento o si intensifica rapidamente, allontanatevi dalla situazione. Digli che hai bisogno di una pausa prima di tornare per discutere dei problemi.


Discutete con calma le preoccupazioni degli altri

Rendete questa conversazione il più stabile possibile dal punto di vista emotivo, senza gridare o biasimare. Mantenete invece i vostri punti brevi e specifici. Sarà più facile per lei rispondere a richieste specifiche piuttosto che ad ampie generalizzazioni o accuse.
Anche se questo può essere difficile, limitare il conflitto a una o due questioni principali. La lotta non deve diventare un confronto che presenti tutti i difetti del vostro rapporto o della vostra amicizia.


Datele la possibilità di parlare

Ciò significa che dovete ascoltare attivamente ciò che dice quella persona. Non ascoltare una debolezza nel loro ragionamento o argomentazione. Invece, ascoltate quello che stanno davvero cercando di dirvi, che sia o meno quello che volete sentire.
Non mettere fretta all'altra persona per parlare. Lasciarli manifestare le loro preoccupazioni al loro ritmo li farà sentire rispettati e ascoltati.


Rispondere all'altra persona con rispetto

Se non sei d'accordo con quello che dice, convalida le sue preoccupazioni, piuttosto che discutere con lei. Può essere utile prendersi qualche minuto per raccogliere i propri pensieri prima di rispondere. Questo vi eviterà di dire accidentalmente qualcosa di offensivo. Per esempio: "Ora capisco perché sei arrabbiato.

Incontrare l'altra persona a metà strada vi renderà più propensi a rispondere positivamente alle vostre preoccupazioni.


Pianifica il tuo linguaggio del corpo

Questo è importante tanto quanto evitare di urlare, imprecare o insultare. Utilizzare il linguaggio del corpo che suggerisce un desiderio aperto di comunicare, come braccia aperte e postura rilassata. Anche un
buon contatto visivo è una parte critica della comunicazione.

Evitare il linguaggio difensivo del corpo, come incrociare le braccia, puntare il dito, nascondere le mani o non guardare negli occhi. Ciò può indicare una mancanza di volontà di parlare.


Usa l'umorismo

Non pensare che una discussione debba essere completamente seria. Se potete e pensate che l'altra persona sia ricettiva, fate una battuta o due. Questo può allentare la tensione e mostrare all'altra persona che non si è sulla difensiva o che non si prende le cose sul personale. Mai fare una battuta a spese dell'altro. Questo peggiorerà il conflitto.


pareja



Prevenire i conflitti

Continua ad essere un buon ascoltatore

Non aderire mai ad un'opinione inflessibile. Invece, ascoltare costantemente ciò che l'altra persona pensa o ha da dire. Se accenna a qualcosa che ti dà fastidio, prendila seriamente e rispondi o chiedi scusa.

Ascoltare e rispondere attivamente all'altra persona faciliterà la comunicazione complessiva.


Evitare di avere sempre ragione

Questa è una grande fonte di conflitto tra le persone. Cercate di mettere da parte la necessità di avere sempre ragione. Imparate invece a seguire il flusso e a comunicare, senza preoccuparvi di chi ha "ragione" o "torto".

Lasciarsi andare sarà difficile all'inizio, ma il livello di stress può diminuire. Senza dover avere sempre ragione, si può iniziare a godere delle cose e a rispettare l'altra persona.


Prendetevi un po' di tempo da soli, se si tratta di un conflitto relazionale

A volte stare troppo
con la stessa persona può essere stressante. Darsi da soli può dare ad entrambi una pausa, ridurre la tensione e farvi apprezzare di più quando passate del tempo insieme.

Passare del tempo con i propri amici può migliorare la vostra mentalità, rendendovi più positivi e divertenti. Il vostro partner potrebbe anche aver bisogno di un po' di tempo per stare con i suoi amici.


Mettiti nei panni dell'altro

Questo migliorerà la vostra empatia e la consapevolezza di ciò che sta accadendo. Non aspettate una battaglia per considerare cosa sta succedendo a questo. Cercate invece di capire i problemi e le gioie dell'altro. Questo vi farà sentire più connessi e meno in conflitto.


Pianificare discussioni importanti

Se qualcosa comincia a preoccuparti, pianifica come parlarne all'altra persona. Decidete cosa direte, come lo direte e quando lo menzionerete. Mantenete la vostra dichiarazione breve e specifica.

Evitate di menzionare i problemi nella foga del momento o senza pensarci troppo. In questo modo si ha più probabilità di accusare l'altra persona, di rispondere emotivamente e semplicemente di lottare.


Ottenere consulenza o mediazione

Se notate che avete ancora problemi con il conflitto, cercate aiuto. Chiedete all'altra persona se è disposta ad andare in terapia o in mediazione. Se non vuole, considera la possibilità di incontrare un terapeuta da sola. Anche se questo potrebbe non risolvere tutti i vostri problemi, potete imparare a reagire e a sentirvi meglio nella vostra situazione.

pareja



Prevenire i conflitti sul posto di lavoro


Rispondere ai problemi prima che diventino risse

Se iniziate ad avere problemi con un collega, iniziate immediatamente a risolvere il vostro rapporto. Non aspettate che il problema si risolva da solo o potrebbe peggiorare e diventare un conflitto.

Aspettare e vivere nei problemi non fa che peggiorare i problemi. Prima che ve ne rendiate conto, potreste avere una preoccupazione sproporzionata, rendendo più difficile la soluzione.


Sii personale

Il faccia a faccia è un modo ponderato per affrontare i problemi, soprattutto se paragonato all'invio di e-mail o messaggi di testo. Affrontare i problemi o le preoccupazioni di persona. È molto più facile dire qualcosa di offensivo quando si comunica per via elettronica.

Anche se non si può evitare la comunicazione elettronica, è bene fare attenzione al tono e all'uso delle parole, perché cose come il linguaggio del corpo e i gesti non possono essere usati per interpretare il loro significato.


Scegli le tue battaglie

Questa è una nota. Il conflitto è spesso inevitabile in un luogo di lavoro con molte persone. Ogni giorno possono sorgere controversie e litigi su una serie di questioni. Dovete stabilire cosa è importante per voi e per il vostro lavoro. Risolvete i conflitti prima che danneggino il vostro lavoro e l'ambiente di lavoro.

I problemi minori possono essere semplicemente fastidiosi. Imparate a ignorare questi piccoli problemi prima che si accumulino e vi diano fastidio.


Risolvete completamente le vostre differenze. Non lasciate che i problemi si fermino

Anche se forse avete affrontato il problema non appena si è presentato, dovreste anche assicurarvi di essere soddisfatti della risoluzione. Assicuratevi che voi e il vostro collega
 vi rispettiate a vicenda e che siate soddisfatti della conclusione del conflitto.

Ricordarsi di mantenere un rapporto professionale con l'altra persona. Non appena il problema è risolto, lasciatelo andare. Non pensate ai problemi del passato o continueranno a influenzare il vostro rapporto di lavoro.


Chiedere l'aiuto di un mediatore

Non abbiate paura di contattare il vostro dipartimento delle Risorse Umane per chiedere aiuto. A volte avere una terza parte può diluire la tensione e rendere il conflitto meno carico di emozioni.

Non devi andare direttamente alle Risorse Umane. Se entrambi preferite parlare con un manager o un altro collega, provate prima con quello. La cosa principale è che siete entrambi a vostro agio e pronti a parlare.







Io sono Alegsa

Scrivo articoli per oroscopi e auto-aiuto in modo professionale da oltre 20 anni.



Tag correlati