Benvenuti nell'oroscopo di ALEGSA

click

Puoi scegliere di essere migliore delle persone che ti hanno fatto del male

Imparate a guarire internamente, potete essere migliori delle persone tossiche che una volta vi circondavano.... , 2020-05-24







Se vuoi darti tutte le ragioni e le giustificazioni del mondo per come la vita ti ha reso così amaro e come ti ha fatto perdere la tua dolcezza, è probabile che ne troverai molte. Ma lasciate che vi dica questo: La vita non è giusta. Non lo è mai stato e mai lo sarà. Se ognuno di noi volesse essere un umano orribile in modo che la vita ci abbia buttato via, dubito che in questa vita ci ritroveremmo mai con un solo umano buono.

Scegliere di dare la colpa alla vita e alle circostanze per come sei diventato è fondamentalmente rinunciare a te stesso. Non sei tu a lottare contro tutte le situazioni e tutte le cose che ti sono successe nella vita. È fondamentalmente rinunciare senza nemmeno lottare per essere la migliore versione di se stessi che si possa essere.

Scegliere di perdere tutte le tue buone qualità è una debolezza. Scegliere di fare del male alle persone solo perché si può, è una debolezza. Scegliere di rompere le persone perché sai di avere questo potere è una debolezza. Scegliere di non esserci per qualcuno, anche se si può, è una debolezza. Scegliere di essere amareggiati e scortesi è debolezza. Scegliere di prendere in giro gli altri solo perché pensi di essere nella posizione di farlo è una debolezza. Scegliere di non mostrare mai al mondo il proprio lato tenero è debolezza. E la cosa peggiore di tutte è giustificare tutto questo dicendo che le persone e la vita ti hanno fatto così.

Forse nessuno ti ha mai detto quanto sia difficile essere teneri in un mondo così crudele o quanto sia difficile cercare sempre di essere gentili, a prescindere da tutto, anche se viene percepito come una debolezza o un tratto che gli altri potrebbero dare per scontato. Forse nessuno ti ha mai parlato prima delle liti interne che hanno avuto tra di loro, in modo che non si rivelino come le persone che prima gli hanno causato così tanto danno.

Dare la colpa alla vita e scegliere di comportarsi sempre come una vittima non è una scusa per essere come
 si è, e non è una giustificazione per comportarsi come si fa. Si ha sempre la scelta di non essere il modo in cui la vita ti costringe a essere. Si può sempre cercare di essere migliori dell'ambiente in cui si è cresciuti, anche se è stato un inferno tossico. Puoi sempre scegliere di non diventare quella persona che schiaccia le persone solo perché possono, e anche se hai avuto a che fare con i mostri per tutta la vita, non significa che alla fine devi diventarlo.









Io sono Alegsa

Scrivo articoli per oroscopi e auto-aiuto in modo professionale da oltre 20 anni.