Benvenuti nell'oroscopo di ALEGSA

click

Più ti preoccupi, meno vivi

Anche se non vi piace pensare troppo, non c'è niente di male nel pianificare i vostri programmi in anticipo.... , 2020-05-24







Non puoi smettere di preoccuparti. Non puoi spegnere le tue emozioni come un interruttore della luce. Non puoi controllare se la tua mente gira in tondo di notte, tenendoti sveglio con un milione di "se".

Anche se non vi piace pensare troppo, non c'è niente di male nel pianificare i vostri programmi in anticipo. Non c'è niente di male ad innervosirsi per quello che potrebbe andare storto domani. Non c'è niente di male a chiedersi cosa ti riserva il futuro.

Ci si può preoccupare, ma non ci si può fermare. Non vi è permesso di rannicchiarvi nella vostra zona di comfort, rifiutando di correre rischi, rifiutando di vedere cosa c'è nel mondo, rifiutando di correre rischi.
Non volete che le vostre preoccupazioni vi convincano a rimanere nello stesso posto per il resto della vostra vita. Non vuoi finire per accontentarti di un'esistenza mediocre che non ti dà alcuna gioia perché sei terrorizzato da ciò che il mondo potrebbe riservarti se cambiassi la tua routine, perché hai paura che le cose possano peggiorare e preferisci andare sul sicuro.
La
verità è che il futuro è imprevedibile. Anche se si continua a fare esattamente la stessa cosa, giorno dopo giorno, non c'è garanzia che duri. Il tuo mondo potrebbe ancora cambiare in un istante. Ecco perché è importante perseguire ciò che si vuole veramente, anche se ci sono degli inconvenienti, anche se ci sono dei rischi, anche se c'è la possibilità che alcune cose possano andare male.

Non puoi vivere la tua vita nella paura. Non vi sentirete soddisfatti se sceglierete sempre i percorsi più sicuri, se permetterete sempre alle vostre preoccupazioni di intralciare il vostro processo decisionale.
Potete preoccuparvi di come un cambiamento vi influenzerà. Vi è permesso di correre attraverso diversi scenari nella vostra testa. È permesso essere nervosi di avventurarsi al di fuori della propria zona di comfort. A patto che non si lasci che queste preoccupazioni ostacolino il progresso. Finché non ti convinci che è più sicuro continuare a fare quello che stai facendo, anche se non sei del tutto felice in questo momento.

Tutto nella vita richiede un qualche tipo di rischio. Se iniziate a frequentarvi, c'è il rischio che vi si spezzi il cuore. Se ti candidi per il lavoro dei tuoi sogni, c'è il rischio che la tua candidatura venga respinta. Se chiedi a un amico di uscire, c'è il rischio che lui o lei ti rifiuti.

Non si può sfuggire ai rischi. Non puoi evitarli per sempre. Anche quando si decide di non fare un cambiamento, si corre comunque il rischio. Si rischia la possibilità che un giorno ci si svegli e ci si riempia di rimpianti, che si voglia fare scelte diverse, che si finisca per essere infelici.
Se siete costretti a correre un rischio, qualunque cosa facciate, potete anche scegliere il rischio che vi eccita di più. Il rischio che, alla fine, sembra valga la pena.









Io sono Alegsa

Scrivo articoli per oroscopi e auto-aiuto in modo professionale da oltre 20 anni.



Tag correlati