Benvenuti nell'oroscopo di ALEGSA

click

Leggi questo quando trovi difficile amare te stesso

L'amor proprio è un processo così difficile da navigare, non solo perché ci vuole tempo, e pazienza, e tenerezza, ma perché c'è anche questa vergogna che sembra crescere dentro di noi quando non riusciamo a trovarla.... , 2020-05-24







L'amor proprio è un processo così difficile da navigare, non solo perché ci vuole tempo, e pazienza, e tenerezza, ma perché c'è anche questa vergogna che sembra crescere dentro di noi quando non riusciamo a trovarla. Ci viene costantemente venduta questa idea dell'amore per noi stessi - ci viene trasmessa nei social media, nella pubblicità, nella musica che ascoltiamo e nei programmi che guardiamo. Il mondo dice continuamente "Ama te stesso" e così quando non ci riusciamo, o quando è difficile, ci sentiamo tristi, o colpevoli di non essere in grado di raggiungere questo obiettivo o di vedere noi stessi nel modo in cui gli altri ci vedono. Può confondere profondamente. Ma la verità è che siamo stati tutti feriti e abbiamo tutti affrontato cose che ci hanno convinto che siamo difficili da amare, e affrontiamo ogni giorno tanti confronti. È comprensibile che ci siamo in qualche modo allontanati dalla nostra anima, dal nostro cuore. È una cosa molto umana con cui lottare. Quindi, qui di seguito abbiamo scritto alcuni consigli che hanno lo scopo di affermarvi nel vostro cammino di amore per voi stessi e di incoraggiarvi a dare a voi stessi l'amore che date così facilmente agli altri. Perché te lo meriti, te lo sei sempre meritato.

pareja



Amare se stessi significa tornare a casa da soli.

In un mondo che a volte ci convince che dobbiamo cambiare, o modificare noi stessi, per essere amati, è molto importante tornare nella nostra anima. Se avete difficoltà a coltivare l'amore per voi stessi, provate a chiedervi chi siete veramente, nel profondo. Chiediti cosa ti piace e cosa non ti piace. Chiediti come vuoi sentirti quando esci nel mondo. Chiedetevi quali sono i vostri non negoziabili, quali sono i vostri standard, cosa non volete riprendervi. Pensate davvero: chi siete quando siete soli con la vostra mente? Quando non cercate di essere tutto per tutti? Cosa vi rende davvero felici? Cosa vi eccita?

E anche se può essere travolgente sedersi con se stessi in quel modo, anche se può sembrare così strano, è un grande primo passo per mostrare se stessi. Quando ami gli altri nella tua vita, vuoi conoscerli al livello più profondo per poterli amare nel modo in cui hanno bisogno di essere amati. Quindi, quando si tratta di un rapporto con te stesso, devi conoscere te stesso anche a quel livello, amarti nel modo in cui hai bisogno di essere amato.

pareja



Perdona te stesso per quello che hai dovuto essere nel tuo passato.

È incredibilmente facile guardare indietro alle cose che hai dovuto fare per sopravvivere, o guarire, o agli errori che hai fatto, o alla persona che eri nel tuo passato, e permettere che tutto questo ti faccia sentire che non sei abbastanza bravo, o che non meriti quello che vuoi. Il nostro passato può portare sentimenti di vergogna, e quella vergogna spesso può farti amare meno, perché ti vedi attraverso la lente di chi eri una volta.

Se questo è uno dei motivi per cui è difficile essere gentili con se stessi, per cui è difficile prendersi cura di se stessi, voglio ricordarvi che la vita è davvero difficile. E non c'è un modo perfetto per gestire la nostra esistenza. Non è mai così bianco e nero come pensiamo che sia. Non c'è una guida su come essere un essere umano che ha a che fare con il coraggio di ciò che significa solo vivere, e amare, e commettere errori. Siamo stati tutti versioni di noi stessi che per ora non avremmo necessariamente applaudito. Siamo stati tutti la persona che ha sofferto, o che ha fatto la scelta sbagliata, o che non può presentarsi. Questo non fa di te una persona cattiva. Ti rende umano.

Quindi un passo nell'amare se stessi è il perdono. Perdonare se stessi per quello che hai dovuto fare per uccidere la tua tristezza. Perdona te stesso per come ti sei sistemato, o ti sei lasciato trattare. Perdona te stesso per i modi in cui non hai lottato per quello che stavi diventando. Perdona te stesso per il modo in cui hai cercato di resistere. Quando chiami ogni cosa con il suo nome, quando affronti davvero tutto ciò che è stato - non con il desiderio di cambiarlo, non con il rimpianto, ma con la tenerezza per ciò che è andato e venuto, per ciò che non può essere invertito, il perdono ti permette questa capacità di ri-formare il tuo passato. Ti dà l'opportunità di smettere di vedere il tuo presente attraverso quella lente, e tu impari da essa, invece di lasciare che ti faccia male o che ti sminuisca. Prendete le lezioni e lasciate che vi ispirino a difendere ciò che siete e ciò che volete essere. L'accettazione è amore.

pareja



Amare se stessi significa rispettare se stessi.

Per amare noi stessi, la distanza tra ciò che siamo internamente e ciò che mostriamo al mondo deve essere inesistente. Non dovrebbe esserci alcun divario tra queste due realtà.

Cercate di essere onesti con voi stessi su chi siete e non modificate mai voi stessi. Perché quando ti impedisci di dire la tua verità, quando stai zitto per tranquillizzare tutti quelli che ti circondano, ti rovini. Diventi un guscio di te stesso, e questo può farti sentire davvero intrappolato e incompreso, perché non sei fedele a te stesso. Non stai creando l'arte che vuoi creare, non stai amando come vuoi amare, non stai apparendo come vuoi apparire, perché hai paura di essere completamente e apertamente quello che sei. C'è uno scollamento tra i vostri desideri e le vostre azioni.

Ricordati che chi sei dentro è degno. E che chi sei dentro di te è un bellissimo essere umano che il mondo sarebbe fortunato a conoscere. Non è necessario modificare se stessi per essere accettati o amati o curati. Non devi cambiare te stesso. Devi solo essere, senza scuse, quello che sei. Devi fare le cose che ti rendono felice, a livello dell'anima, e devi farle quasi stupidamente - non chiedere il permesso di essere quello che sei. Rimanete in vostro potere.

Questo tipo di libertà cambia la tua vita, perché rispetti te stesso. E quando ti guadagni il rispetto per te stesso, ti difendi per quello che sei. Sai di non essere disonesto con te stesso, o di non modificare te stesso, sai che ti stai presentando. Sei gentile con te stesso. Sei orgoglioso di quello che sei. Proprio come te.

pareja



Abbiate fiducia nel processo e investite in voi stessi.

Sei un essere umano che impara e cresce ogni giorno. Tu fai certe cose molto bene, hai dei talenti e della bellezza dentro di te che sono rari e che sono tuoi e solo tuoi. E anche tu hai molto lavoro da fare. Molte cose si devono guarire, molte cose si devono accettare. La vita non sarà mai vuota di queste cose. Ecco perché è importante fare tutto il possibile per amare dove si è, anche se non è dove si vuole essere in questo momento. È importante mostrare un po' di grazia, avere fiducia in se stessi e nel processo.

Quando ti fidi del processo, quando capisci che questo viaggio di ritorno a casa, a te stesso, che questo viaggio per essere chi vuoi essere, e amare te stesso per tutto il tempo, quando fai tutto questo, impari a investire in te stesso.

E investire in te stesso sembra come piantare nella tua vita semi che sai che stanno per fiorire, non importa quanto tempo ci vorrà. Si tratta di sistemarsi, di fare il lavoro duro. Si tratta di presentarsi da soli.

Allora chiedetevi: come potete presentarvi in questo momento? Cosa potete fare per guardarvi indietro ed essere orgogliosi? A volte sembra essere salutare, anche quando non si vuole. A volte sembra che l'uso dei social media sia limitato, in modo da poter risolvere le proprie visioni e idee a livello di base. A volte sembra di fare cose che sarebbe facile ignorare, a volte di essere in grado di mostrarsi in quel modo - per motivarti davvero a fare il lavoro, è il modo in cui dimostri amore.

E questo significa anche mostrare amore attraverso la guarigione, anche quando fa male. Scavare davvero nell'anima di chi sei e fare il lavoro profondo, il duro lavoro; slegando la cassa toracica e guardando tutti i bagagli e tutte le ferite e imparando lentamente a portarlo, a pulirlo, ad affrontarlo e a lasciarlo andare. Essere gentili, soprattutto quando non è facile, è il modo migliore per dimostrare il proprio amore.

pareja



Fate attenzione.
Fate attenzione alle
cose che vi fanno tornare a casa da soli. Le cose che ti rendono felice, le cose che ti danno la vita. Chiediti - cosa ti porta la gioia? Con chi sei quando sei più felice? Cosa fai quando ti senti meglio? Quando è stata l'ultima volta che ti sei sentito veramente vivo, veramente libero, veramente aperto al mondo, senza giudizio né paura? Quando è stata l'ultima volta che hai sentito la chiarezza nel tuo cuore, come se ti fosse stato dato il potere e l'ispirazione di amare te stesso? Cosa ha acceso quel tipo di bellezza nella tua vita? Inseguilo. Riempite la vostra vita di queste cose e di queste persone.

Assicuratevi di fare attenzione alla bontà, di fare l'inventario di tutte le cose che vi fanno sentire profondamente. Ma fate attenzione anche al contrario: chi vi fa dubitare di voi stessi? Chi vi fa sentire che siete difficili da amare? Cosa fate nella vita che vi succhia davvero l'energia, che vi prosciuga o che vi fa sentire non abbastanza bravi? Cos'è che vi deruba della vostra gioia, della vostra capacità di vedervi come qualcuno che merita lo stesso amore che date agli altri?

Isolatevi da queste cose. Stai lontano da quelle cose. Per favore, qualunque cosa tu faccia, sii onesto con te stesso su ciò che ti fa male, ciò che ti fa sentire piccolo, ciò che non ti serve più, e abbi il coraggio di andartene. Non solo vi sentite potenziati, ma cambierete la vostra vita, e creerete uno spazio per loro per inseguire ciò che dà fuoco alla vostra anima, ciò che vi fa sentire l'amore per voi stessi e per la vostra vita.

Ricordate, meritate l'amore che date agli altri.
Pensate a tutti i modi in cui amate gli altri, ai modi in cui li perdonate e li celebrate. Pensa a tutte le energie che spendi per essere gentile con gli altri, per essere un buon amico, per essere il tipo di essere umano di cui ti puoi fidare. Pensate ai modi in cui incoraggiate le persone nella vostra vita, ai modi in cui le perdonate per i loro errori, ai modi in cui le motivate ad abbracciare i loro difetti, ai modi in cui mostrate loro quanto possono essere amate non solo quando sono esempi brillanti di ciò che vogliono essere, ma quando non sono loro stesse o quando attraversano delle difficoltà. Pensate a tutti i modi in cui amate gli altri incondizionatamente e senza scuse, al modo in cui l'amore si riversa fuori da voi a tutti quelli che vi circondano, a quanto siete teneri e pazienti e a quanto siete indulgenti e gentili con le persone a cui tenete.

pareja



Ora chiedetevi: perché non lo fate per voi stessi?
Ci
mostriamo così profondamente per coloro che sono nella nostra vita e dimentichiamo di mostrarci. Amiamo gli altri in modo incondizionato e ci dimentichiamo di darci lo stesso amore. Perdoniamo gli altri per essere umani, per aver commesso errori, e raramente facciamo lo stesso per noi stessi. Parliamo gentilmente a coloro che amiamo, li festeggiamo e li incoraggiamo, e vogliamo solo che abbiano la felicità più bella e soleggiata della loro vita, eppure non ci diamo la stessa tenerezza. Non festeggiamo e non facciamo il tifo.
Abbiamo la capacità di
essere il nostro rifugio, abbiamo la capacità di essere la nostra casa, abbiamo la capacità di incoraggiare, di curare e di amare, ma a un certo punto nei nostri viaggi ci siamo convinti di non esserne degni. Che non ce lo meritavamo.

Quindi questo è il vostro promemoria - siete degni dell'amore che date a tutti quelli che vi circondano. Meritate il vostro perdono. Tu meriti la tua grazia. La vostra gentilezza. La tua tenerezza. È il momento di prendere tutta questa convinzione e di investirla in te stesso. È tempo di vedere il proprio valore. E' ora.









Io sono Alegsa

Scrivo articoli per oroscopi e auto-aiuto in modo professionale da oltre 20 anni.



Tag correlati